1688976662682

XVIII CONCERTO: OVAZIONI ALL’ORCHESTRA, AL SUO MAESTRO ANDREA E AL PRIMO VIOLINO PETER

Cari amici dell’Associazione Culturale Sorasengi,

dopo la lettura di una poesia dell’amico Bruno Castelletti contro la guerra e che è terminata facendo  suonare “campane di speranza”, due graditissime sorprese hanno anticipato il concerto: la marcia nuziale di Mendelssohn, regalo dell’Orchestra Sinfonica di Sorasengi e dell’Associazione Culturale di Sorasengi ad Andrea e Alice, novelli sposi, e l’ouverture dall’opera “Peter Schmoll e i suoi vicini” di Carl Maria von Webern, brano che è molto piaciuto, scelto dal Maestro Battistoni proprio perché poco suonato.

Poi, il concerto: tantissimi applausi alla prima mondiale della trascrizione per orchestra di ” La chapelle de Guillaume Tell” di Franz Liszt, una trascrizione che pensiamo sia riuscita a comunicarci come Liszt vedeva le montagne e le valli della Svizzera.

Dopo la lettura di una poesia di Pablo Neruda, ricordato nel cinquantesimo dalla sua morte, l’attentissima direzione del Maestro Battistoni e l’appassionata e partecipata esecuzione dell’orchestra ci hanno fatto ascoltare e godere una magnifica quinta sinfonia di Beethoven, alla fine della quale c’è stata una più che meritata ovazione.

E alla fine il “bis”: con la danza ungherese numero 1 di Brahms l’amico Peter Szanto, ungherese, giocando in casa, ha potuto esprimersi, se possibile, ancora meglio del solito.

Anche le condizioni atmosferiche ci hanno dato una mano, nonostante le previsioni bollenti.

Pastasciutta, acqua, vino e quattro chiacchiere all’ombra delle grandi querce e aceri di Sorasengi hanno poi concluso una splendida giornata dedicata alla musica in un ambiente speciale.

D’obbligo un caloroso grazie al Maestro Battistoni, a Peter, agli amici musicisti della neonata “Filarmonica di Sorasengi”, a tutti quelli che hanno lavorato perché tutto funzioni nel migliore dei modi e a tutti gli amici che hanno onorato Sorasengi della loro presenza.

Il prossimo appuntamento, come al solito, verso la fine di settembre per il compleanno di Sorasengi (25 settembre) e per il tesseramento.

Verrete informati per tempo con mail, come al solito, e sul sito (www.sorasengi.it) dove tra poco troverete anche alcune immagini del concerto.

Per l’Associazione Culturale Sorasengi.

Giacomo Brunelli
.

P.S. E’ stata trovata una chiave di porta blindata. Chi l’avesse persa chiami il 3356004942

1688976662691 1688976662662

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

236 volte