14 feb 2010: brodo, lesso e pearà a Sorasengi

Qui dicono pevrà.
Qualcuno pare dica anche pevarà…
Boh… Basta che se magna….

Bel sole, poca neve, neanche tanto freddo…

La malghetta ha resistito agli assalti del Cavalletton che ha tentato a più riprese di farle dei danni, ed ha visto Una dozzina di persone pascersi di un brodo sopraffino e della tradizionalissima pearà con il lesso.

Dolce, caffè, ammazzacaffè, cioccolata. Nel tardo pomeriggio, evaporati gli ultimi effluvi di Bacco, il ritorno a Pradonego con arrivo in paese oramai a sole calato. Bella,bellissima giornata in quota che si pensa di replicare il 28 ma non so di che mese, forse Marzo? Non l’ho capito… Non ero propriamente sobrio 🙂

Le foto, come sempre, sono online.

Un ringraziamento al Presidente ed a tutti quelli che si sono presi la briga di far star bene gli altri (come me) che non hanno fatto nulla.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *